grammy awards 2021

Grammy Awards 2021: ecco i vincitori!

Nonostante in Italia fosse già arrivata la notte, alcuni di noi hanno seguito la cerimonia dei Grammy Awards 2021 in diretta da Los Angeles.

Il premio Grammy è il più prestigioso riconoscimento in ambito musicale e uno tra i più importanti dell’industria dello spettacolo mondiale. Viene solitamente considerato come il corrispondente del premio Oscar per il mondo del cinema. Alle sue origini, nel 1959, il premio era chiamato “Gramophone Award” dal momento che la statuetta del premio rappresenta appunto un grammofono, ed è presentato da una associazione di artisti e tecnici statunitensi che fanno parte dell’industria musicale.

I Grammy vengono assegnati a 105 categorie diverse di contributi, che sono a loro volta suddivise in base a 30 generi musicali. La cerimonia della consegna dei premi viene ogni anno trasmessa dalle tv americane e in streaming nei Paesi esteri e prevede la partecipazione di nomi celebri nel mondo della musica e dello spettacolo, alternando performance degli ospiti e premiazioni.

Ad aprire le danze quest’anno è stato Harry Styles portando sul palco la sua “Watermelon Sugar” che ha vinto il Best Pop Solo Performance.

Tra le esibizioni più attese nel corso della serata, ci sono state quelle di Billie Eilish, BTS e Dua Lipa.

Una delle star più premiate in questa edizione è stata Beyoncé che ha vinto 4 premi; sommati ai precedenti accumulati nella sua carriera arriviamo a 28, superando ogni record mai raggiunto fino ad ora.

“Folklore” di Taylor Swift è l’Album Of The Year, diventando la prima donna nella storia ad aver vinto in questa categoria per la terza volta eguagliando primati appartenuti a Frank Sinatra, Stevie Wonder e Paul Simon.

Dua Lipa vince il Grammy per il Best Pop Vocal Album con il suo “Future Nostalgia”. Il Miglior Brano Dell’Anno invece è di H.E.R. con “I Can’t Breathe”.

Il premio più importante va a Finneas O’ Connell e Billie Eilish, vincitori del Record of the Year per il secondo anno consecutivo con “Everything I Wanted”. Billie ha portato a casa anche il Grammy per la Best Song Written For Visual Media per “No Time To Die”.

L’edizione 2021 dei Grammy si è svolta nel rispetto delle regole imposte dalla pandemia: senza pubblico, senza red carpet e con performance che sono state un alternarsi di esibizioni dal vivo e pre-registrate. Lo show è stato presentato dal comico Trevor Noah e nonostante il fuso orario, l’evento è stato seguito tramite diverse piattaforme streaming in tutto il mondo.

Taylor Swift riceve il premio per “Best Album Of The Year”.

Beyoncé vince il premio “Best R&B Performance”.

Per essere sempre aggiornati con le nostre pubblicazioni, seguiteci sulla nostra pagina Facebook, Instagram o Twitter dove troverete le novità e le curiosità proposte settimanalmente da Radio Music Free!

Chiara, nata a Verona nell'inverno del '91, si appassiona di musica sin da piccola iniziando a suonare il violino, passando poi alla chitarra che ormai suona da più di dieci anni. Passa il suo tempo tra i libri, la scrittura e il cinema che è diventato il suo lavoro! E' una Twitter dipendente, infatti cerca di sfruttarlo per rimanere aggiornata su fatti di attualità, cultura e mondo dello spettacolo.