Vinile

Record Store Day 2019

Il 13 aprile sarà il nuovo giorno dedicato al 33 giri in vinile in Italia ed in tutto il mondo: il “Record Store Day”.

Proprio in questi giorni è stato svelato il gruppo ambasciatore dell’evento mondiale arrivato alla tredicesima edizione, il gruppo americano originario di Seattle, nato nel 1990 “Pearl Jam”.

Da un’intervista rilasciata ad un giornale statunitense, il chitarrista e membro fondatore del gruppo Mike McCredy, dice testualmente: “In ogni negozio di dischi indipendente dove sono entrato, ne ho ricavato sempre qualcosa in termini di ottima musica e di sensazioni forti. Mi sento sempre un po meglio quando esco da un negozio di dischi“.

La band dei Pearl Jam dopo dieci album ufficiali in studio, centinaia di dischi dal vivo in versione bootleeg o live ufficiali dal 2017, sono entrati ufficialmente nella Rock and Roll Hall of Fame, continuando ad essere amati ed acclamati dalla critica ed il pubblico.

Dall’uscita del loro primo disco ufficiale “Ten” del 27 agosto 1991 negli Stati Uniti, che conteneva il singolo Alive, hanno venduto oltre 85 milioni di album in tutto il mondo.

Si dice che con questo disco sia anche iniziato il movimento della “Musica Grunge”, la band inoltre rimase nelle classifiche di vendita per oltre 2 anni diventando uno dei maggiori album venduti nella storia della musica Rock. Cerchiamo quindi di supportare i negozi di dischi più che possiamo, il negozio è il posto giusto per scoprire ed imparare ad amare la musica stessa.

Ricordate quindi il 13 aprile 2019 “Record Store Day”. Per trovare il tuo negozio di dischi dove festeggiare acquistando un bellissimo vinile clicca il seguente link www.recordstoredayitalia.com.

Renzo

Appassionato di musica fin da ragazzo, appena quindicenne ha mosso i primi passi come speaker nella prima radio privata del basso Vicentino: “Radio Noventa Diffusione” che, col passare degli anni, diventò “Nuova Radio” e successivamente “Radio Luna Vicenza”. Tecnico del suono dal 1980 al 1991 per tour di artisti famosi quali Nomadi, Vasco Rossi, Riccardo Cocciante, Eugenio Finardi Lucio Dalla e molti altri. Nei 15 anni successivi ha gestito un negozio di CD, vinili, musicassette e gadget vari non abbandonando mai la musica. Dal 2017 al 2019 ha fatto parte di una web radio locale e dal marzo del 2019 è entrato a far parte di Radio Music Free.