Record Store Day Brandi Carlile

Record Store Day 2020: nuova data!

È stata annunciata la nuova la data per il Record Store Day 2020 un evento mondiale che vede impegnate migliaia di persone e moltissimi negozi nella festa mondiale dei negozi di musica.

Dopo molti tentennamenti gli organizzatori hanno trovato, per sabato 20 giugno 2020, la giornata ideale per riscoprire la magia di andare per piccoli negozi e ascoltare ed acquistare i nostri amati vinili, tenendo bene a mente le raccomandazioni dei medici e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e comportarci da persone civili nel rispetto delle regole che ci sono o meglio ci saranno all’interno dei locali.

Vi ricordo che la data originale in cui la festa doveva avvenire era il 18 aprile. L’industria discografica Italiana per questa festa ha annunciato l’uscita di circa quattrocento pubblicazioni con anteprime, ristampe ed edizioni speciali in occasione di questa tredicesima edizione.

Madrina di questa edizione la cantante americana Brandi Carlile che per questa occasione annuncia l’uscita di un singolo con due successi dei Soundgarden  “Black Hole Sun” e “Seaarching With My Good Eye”, ed anche un nuovo album di inediti a distanza di 4 anni per i Soul Asylum.

Parlando di vinili, vi consiglio la trasmissione The Vinyl Music Story con Alfred e Doriano, nella quale potete ascoltare alcune perle rigorosamente su vinile con ospiti per ogni loro puntata.

Appuntamento a sabato 20 giugno 2020 per il Record Store Day 2020! Viva il vinile!

Renzo

Appassionato di musica fin da ragazzo, appena quindicenne ha mosso i primi passi come speaker nella prima radio privata del basso Vicentino: “Radio Noventa Diffusione” che, col passare degli anni, diventò “Nuova Radio” e successivamente “Radio Luna Vicenza”. Tecnico del suono dal 1980 al 1991 per tour di artisti famosi quali Nomadi, Vasco Rossi, Riccardo Cocciante, Eugenio Finardi Lucio Dalla e molti altri. Nei 15 anni successivi ha gestito un negozio di CD, vinili, musicassette e gadget vari non abbandonando mai la musica. Dal 2017 al 2019 ha fatto parte di una web radio locale e dal marzo del 2019 è entrato a far parte di Radio Music Free.